corporate slide

Corporate Responsibility.

Plant Come soci responsabili della "business community" mondiale sentiamo l’obbligo di assicurarci che le nostre società seguano dei principi sociali ed ecologici responsabili.
In nome dei nostri clienti e partner, supportiamo attivamente l’Organizzazione Mondiale del Lavoro (ILO = International Labor Organizations) aiutando la giustizia sociale e i diritti umani e lavorativi riconosciuti a livello internazionale.


Principi etici.

In collaborazione con i nostri partner del settore manifatturiero, dell’importazione e della vendita al dettaglio traduciamo questi valori nelle attività pratiche: questi comportamenti, specialmente il rispetto del Codice di Condotta, sono parte integrante della policy e della filosofia dell’azienda.
Per la Masai International la responsabilità sociale è un pre-requisito per il successo di un’azienda. Ci impegniamo in prima persona a condurre il nostro business in maniera etica e socialmente responsabile, sforzandoci nel dare un contributo attivo per lo sviluppo di una comunità globale leale.
 


Codice di Condotta.

Per promuovere condizioni lavorative in totale sicurezza e correttezza, abbiamo stilato un Codice di Condotta. Questo è stato attuato in tutte le nostre fabbriche ed è parte integrante delle nostre condizioni e termini. Ci aspettiamo che tutte le parti aderiscano a questi standard ed alle linee guida per una corretta responsabilità sociale. Masai International si impegna a rescindere ogni contratto con fornitori restii ad aderire al nostro Codice di Condotta.

Azioni correttive.

Masai International verifica regolarmente l’adesione al Codice di Condotta. Se una revisione contabile rivela anomalie negli standard di qualsiasi fabbrica il problema verrà risolto con i gestori stessi della fabbrica. Essa avrà un tempo limitato per applicare delle azioni correttive. Se non ci saranno miglioramenti la Masai International interromperà le relazioni lavorative con i fornitori.

Il Codice di Condotta è basato sui seguenti principi:

Lavoro forzato.

Masai International non tollera l’uso del lavoro forzato o involontario, sia direttamente che indirettamente, da parte dei propri venditori o subappaltatori.

Lavoro minorile.

Masai International non tollera, da parte dei propri partner, l’uso del lavoro minorile. Si intende per lavoro minorile l’utilizzo di forza lavoro che vada al di sotto dell’età minima fissata da ogni paese. 

Remunerazione.

I salari devono essere conformi ai minimi prescritti dalla legge locale o dalla media dei salari locali. I lavoratori devono avere la garanzia di ottenere compensi per eventuali ore straordinarie di lavoro.

Tetto massimo di ore lavorative.

Le ore lavorative devono essere conformi agli standard della legge locale, non superando mai la soglia delle 60 ore settimanali ( o meno, laddove prescritto dalla legge locale).

Ambiente lavorativo.

L’ambiente lavorativo deve essere sicuro, pulito e, quando possibile, le fabbriche devono allestire mense per i lavoratori come richiesto dalle legge locale.

Principio di non discriminazione.

Si assicura l’assunzione di lavoratori scelti in base alla propria abilità ed ai requisiti richiesti, non sulla base di caratteristiche personali o religiose.

Diritto di associazione.

Il datore di lavoro deve riconosce e rispettare il diritto al libero associazionismo. Non si deve penalizzare o interferire con la possibilità di ogni singolo lavoratore ad organizzarsi/aderire a qualsiasi tipo di associazione.

Pratica disciplinare.

Il datore di lavoro deve trattare i propri subordinati con rispetto e dignità. Nessun lavoratore deve subire maltrattamenti psicologici, sessuali, verbali o fisici.

Protezione dell'ambiente.

L’ambiente è un bene di tutti e globale. Masai International si aspetta dai collaboratori responsabilità e rispetto. Si devono seguire le leggi del paese in cui si opera.

Monitoraggio.

Per assicurarsi che il Codice sia effettivamente messo in pratica, i nostri partner devono comunicare gli standard al personale e attuare le indicazioni nei processi di produzione. La compilazione di registri deve dimostrare la conformità alle regole e questi devono poter essere verificati quando richiesto. Come parte del processo in corso, la Masai International si riserva il diritto di visionare la fabbrica per assicurarne la conformità. 


MBT, produzione e ambiente.

Promozione degli standards ambientali.

Per assicurare il fatto che i nostri prodotti non contengono sostanze che possono ledere alla salute o all’ambiente, abbiamo stilato delle linee guida.

Nel 2003, abbiamo stabilito i nostri standard per l’utilizzo dei materiali chimici rispettando il RSL (Restricted Substance List). I nostri standard seguono di pari passo quelli sviluppati a livello internazionale dall’industria della scarpa. La nostra principale preoccupazione è di evitare materiali come materiali pesanti, composti organici volatili e composti allergeni. Lavoriamo solo con partner che adottano i nostri standard.

Collaboriamo strettamente con organizzazioni esterne. Tutti i nostri test vengono effettuati in laboratori esterni, inclusi FITI, KATRI o SGS (Corea), PFI, EPEA e SATRA (Germania). I nostri laboratori interni coordinano test di routine oppure sui materiali grezzi.

Imballaggio.

Tutte le MBT vengono consegnate in apposite scatole fatte in cartone. Grazie ad un particolare sistema pieghevole, il quale non prevede l’utilizzo di colla o simili, le nostre scatole possono essere facilmente riciclabili. In ogni scatola viene riposta una Micro-pack, che è un metodo ecologico per ridurre il formarsi di batteri, muffe o spore. Ci sforziamo di fornire ai nostri clienti un prodotto integro, rispettando l’ambiente.

Produzione e problematiche ambientali.

Revisioni interne ed esterne assicurano che sia i problemi relativi alla produzione che al prodotto stesso siano trattati con eguale importanza. Queste vengono fatte in particolare nelle sedi produttive che si trovano in Asai ( Corea del Sud, Vietnam, Cina e Indonesia). Il nostro centro di produzione in Corea ha vinto un premio assegnato dalle autorità locali, confermando il fatto che l’industria assicura un “Ambiente di lavoro pulito” minimizzando le principali insidie ( pericolo, sporcizia, difficoltà), lavorando per sviluppare condizioni di lavoro sempre più sicure. Siamo molto vicini alle linee di condotta del SATRA riguardo a queste problematiche:

Riduzione dell'uso di agenti chimici ed eliminazione di sostanze tossiche.

Seguendo il “Restricted Substance List”, abbiamo stilato degli standard per eliminare agenti chimici pericolosi. Ci impegniamo ad usare agenti chimici ecologici. I componenti volatili agiscono direttamente sul problema del buco dell’ozono e per questo motivo sono classificati come tossici e cancerogeni. La Masai International riduce al minimo questo tipo di emissioni non usando, per esempio, agenti chimici contenenti benzene.

Conciatura.

Usiamo differenti tipi di pelle per le nostre MBT. Tutti vengono trattati con metodi di conciatura adeguati, limitando l’uso di agenti chimici. Abbiamo optato per l’uso della conciatura al cromo (Cromo 3) che ci permette di offrire una calzatura dalla pelle flessibile e resistente. Questo tipo di conciatura permette una produzione che equilibra al massimo energia ed acqua, evitando sprechi.

E ancora...

In collaborazione con le nostre industrie e i nostri partner, lavoriamo in maniera tale da risolvere i problemi individuati in corso d’opera. Ci impegniamo ad aggiornare i nostri standard con quelli decisi a livello internazionale.